Vespri d'Organo in Costiera
IV Edizione

Giulio Tosti, organo
Angelo Trancone, organo
Yumi Kyo, organo
Venerdì 1 agosto 2014 ore 20.30
Chiesa di S. Francesco, Sorrento, NA

PROGRAMMA

D. Buxtehude (1637 - 1707)
Preludio, Fuga e Ciaccona in Do (Yumi Kyo)

J. S. Bach (1675 - 1750)
Largo dalla Seconda Trio Sonata (Giulio Tosti) 

C. Balbastre (1724 - 1799)
Cannonade  (Angelo Trancone)

L. Boellmann (1862 - 1897)
Prière à Notre Dame (Yumi Kyo)

F. Mendelssohn (1809 - 1847)
Finale dalla Prima Sonata (Giulio Tosti)

M. E. Bossi (1861 - 1925)
Fervore dai Tre Momenti Francescani (Angelo Trancone)

INGRESSO LIBERO

 


Angelo Trancone
 è nato a Napoli nel 1993 e fin dall’età di 10 anni ha mostrato una particolare predisposizione musicale iniziando e proseguendo gli studi di Organo e Composizione Organistica sotto la guida di Maurizio Rea. Si specializza nell’interpretazione della letteratura organistica Bachiana con Ludger Lohmann, nel repertorio organistico Nord-Europeo con Matteo Imbruno ed in quello sinfonico-francese con Jean Guillou. Attualmente frequenta il terzo anno del Triennio di Primo Livello in Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli ed è studente straordinario nella classe di Improvvisazione Organistica di Theo Flury al Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma.

Dal 2011 ad oggi è risultato: 1° Classificato alla IV Edizione del Concorso Nazionale di Musica “Antonello da Caserta” ( Sez. Organo ), 3° Classificato alla II edizione del Concorso Organistico Nazionale “Città di Napoli – 11 Fiori del Melarancio”e 1° Classificato alla IV edizione del Concorso Organistico Nazionale “Camillo Guglielmo Bianchi” di Varzi. Nel 2013 è il rappresentante Campano Under 21 della VIII Edizione del Concorso Nazionale per “Giovani talenti della Musica” presso il Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze. Collabora con il gruppo ottoni “San Pietro a Majella Brass Ensemble”, e si esibisce come solista o continuista a numerose rassegne e festival organistici italiani. Nel 2012, inaugura la cerimonia di apertura della “Association Européenne des Conservatoires” (AEC), riscuotendo un ottimo successo di pubblico e di critica. All’età di 17 anni è nominato Organista Titolare presso la Basilica Santuario dell’Incoronata Madre del Buon Consiglio, Capodimonte, Napoli.

Giulio Tosti
 nasce a Roma il 24 settembre del 1990. E' attualmente iscritto al corso di Organo e Composizione Organistica del Conservatorio "San Pietro a Majella" di Napoli e frequenta il 7° anno di corso sotto la guida del maestro Roberto Canali. Nel 2011 insieme al Sassofonista Domenico Vellucci scrive le musiche per lo spettacolo "Mirafiori Outlet", vincitore del Premio della Giuria Artistica al concorso "Giovani realtà del teatro" organizzato dall'accademia di teatro Nico Pepe di Udine nell'edizione del 2012 . Frequenta tra Febbraio e Giugno del 2012 i corsi di Organo per Organisti e Seminaristi organizzati dalla Fondazione Varrone di Rieti e tenuti dal maestro Roberto Canali sull'organo Pinchi/Schnitger. Collabora alla realizzazione della messinscena artistica "Opera per Cantalupo" dell'artista romano Paolo William Tamburella, tenutasi a Napoli il 21 Ottobre 2012 in occasione del lancio del nuovo canale di Sky Arte HD. Nel 2012 accompagna la celebrazione della messa di Pasqua nella Cattedrale di Santa Chiara a Napoli. Partecipa nell'Agosto 2013 all'Accademia Organistica organizzata dal M°. Domenico Severin su molti strumenti situati in Champagne (Francia). In duo col sassofonista Domenico Vellucci, esegue brani originali per organo e sassofono e rielabora brani moderni trascritti per questo organico dai medesimi. E' inoltre iscritto dal 2013 al Pontificio Istituto di Musica Sacra a Roma come studente del corso di Improvvisazione Organistica sotto la guida del maestro P. Theo Flury, organista titolare del monastero di Einsiedeln in Svizzera e importante figura nel panorama organistico Europeo per ciò che concerne l'improvvisazione.

Yumi Kyo è nata ad Akita (Giappone). Si è diplomata in canto presso il Conservatorio S.Pietro a Majella di Napoli, dove studia attualmente pianoforte ed organo.