Festival Organistico del Sannio Giovanni Salvatore

Vespri d'Organo - VIII Edizione

Martedì 29 dicembre 2015 ore 19.00
Coro “I Cantori Gregoriani”
Coro della Cattedrale di Cerreto Sannita
Elvira Landino, direttore del coro
Rosa Montano, mezzosoprano
Egidio Mastrominico, violino
Michele Antonoccio, Nicola Florio e Mauro Castaldo, organo
Chiesa delle SS. Annunziata, Airola, BN

PROGRAMMA

Peeter Cornet (1560 - 1626)
Salve Regina, organo

Dal repertorio gregoriano:
inno Jesu dulcis memoria
antifona Ave Regina caelorum
inno Ave maris stella

Johann Kunhau (1660 - 1722)
Präludium und fuge in B-Dur (organo)

A. Scarlatti (1660 - 1725)
Fortunati pastori

A. Vivaldi (1678 - 1741) 
Domine Deus

C. Giordano (1685 - 1758)
Dorme, benigne Jesu

Giovanni Salvatore (1610 - 1688)
Toccata, Durezze et Ligature, Corrente

Carol inglese: La stella d’oriente

J. des Prez (1450 - 1521)
Ave vera virginitas

F. Mendelssohn (1809 - 1847)
Senti gli angeli cantare

INGRESSO LIBERO

Il Coro “I Cantori Gregoriani” della Chiesa Cattedrale di Cerreto Sannita è composto da sole voci maschili. Con il “Coro della Cattedrale” presta servizio nelle più importanti celebrazioni liturgiche diocesane. Il coro, di recente formazione, concentra il suo lavoro sul repertorio gregoriano e sulla musica medievale. Ha ottenuto, dalla critica specializzata, favorevoli recensioni e apprezzamenti per l’amalgama delle voci, la pulizia del suono e per il repertorio. 

Il Coro della Cattedrale di Cerreto Sannita presta servizio liturgico nella chiesa cattedrale dall’anno della sua riapertura nel 1986. Ha avuto il privilegio di cantare alla presenza del card. Ratzinger – già papa Benedetto XVI – e nelle messe di beatificazione di P. Pio da Pietrelcina e di Madre Serafina, fondatrice delle Suore degli Angeli; ha cantato, a Roma, in S. Paolo fuori le mura e in S. Pietro in Vaticano; pratica un vasto repertorio liturgico che spazia dalla monodia medievale (beneventana, gregoriana e popolare) alle ardite polifonie contemporanee.