Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli
Vespri d'Organo - X Edizione


Luigi Zanni, organo
Venerdì 29 aprile 2016 ore 19.30
Chiesa dell'Immacolata al Vomero, Napoli [Map]

PROGRAMMA

Dietrich Buxtehude (1637 - 1707)
Ciacona BuxWV 160

Johann Sebastian Bach (1685 - 1750)
Wir glauben all’an einen Gott, Schöpfer BWV 680
Wachet auf, ruft uns die Stimme BWV 645
Toccata  e  fuga in re minore  BWV 565

Pietro Morandi (1745 - 1815)
Concerto Quarto
(Ouverture ad uso d’orchestra)

Vincenzo Petrali (1830 - 1889)
4 Versetti per il Gloria in re maggiore

Mauro Castaldo (1964)
Toccata

INGRESSO LIBERO

Luigi  Zanni, diplomato in Pianoforte, Didattica della Musica e direzione di coro. Nel 2015 ha conseguito il diploma di laurea (Biennio Specialistico) in Organo e Composizione Organistica con il massimo dei voti e la lode, presso il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento, con il M° Mauro Castaldo. Ha seguito numerosi corsi di perfezionamento in pianoforte con i maestri Annamaria Pennella, Annibale Rebaudengo,  esibendosi in molte città italiane. Nel 1999 si è laureato in lettere con una tesi sperimentale in storia della musica dal titolo “La scuola pianistica napoletana: Beniamino Cesi”. Dal 2000 ha diretto il coro della Concattedrale di Calvi Risorta  “San Casto” e  la Polifonica “Camminare insieme” di Teano, riscuotendo apprezzamenti in  varie rassegne ed eventi musicali. Inoltre ha conseguito, presso l’Università Tor Vergata di Roma nel 2000 il Corso biennale di specializzazione post lauream: Educazione musicale; Elementi di didattica; Le culture musicali e Repertori d’ascolto. Nel 2005 ha conseguito il Master in Storia della musica presso il Consorzio Interuniversitario di Roma. Si è esibito, infine, in occasione di eventi e rassegne quali: l’inaugurazione dell’organo della chiesa di S. Agrippino in Arzano di Napoli; l’inaugurazione dell’ampliamento dell’organo del Conservatorio “N. Sala” di Benevento nel 2013; la Via Crucis organizzata dal Conservatorio di Musica “N. Sala”  nella Chiesa della Madonna delle Grazie, nella Chiesa di Santa Sofia in Benevento e all’interno della Sala Bonazzi dello stesso Conservatorio; Vespri d’organo “Sette secoli di musica per organo a Napoli” nella Chiesa dell’Immacolata al Vomero in Napoli, nella Cattedrale di Teano e nella Chiesa dei Santi Cosma e Damiano di Vairano Scalo (CE);  Rassegna organistica VI edizione 2013 nella chiesa dei Santi Cosma e Damiano di Vairano Scalo (CE) con ottoni e timpani, nell’abbazia di San Lorenzo ad septimum di Aversa (CE) e nella Chiesa di Maria Santissima di Casaluce di Aversa (CE); Rassegna organistica VII edizione 2014 a Napoli  ad Aversa e Vairano Scalo; infine ha tenuto una lezione Concerto di Organo, “Viaggio attraverso la letteratura organistica” Terre d’Abruzzo tra Musica e Cultura – Incontri Musicali Nazionali 2014 – Cattedrale di San Panfilo Sulmona (AQ). Inoltre, ha partecipato, nel 2012, al  Masterclass di “Fisiologia e comportamento posturale nella didattica per gli strumenti a tasto” tenuto dal M° Dario Candela, nel 2013, al Corso di Perfezionamento sulla “Letteratura organistica italiana” organizzato dall’Accademia Internazionale di Musica per organo “San Martino” di Bologna presso la Basilica di San Petronio (BO) tenuto dal M° Luigi Ferdinando Tagliavini, nel 2014, al Seminario di organo “Giovanni Salvatore e il suo tempo” tenuto dal M° Emanuele Cardi e al  Masterclass di organo “Il repertorio organistico dell’Italia del Nord” tenuto dal  M° Enrico Viccardi.  Attualmente svolge l’attività di docente di pianoforte nell’Istituto Comprensivo  “V. Laurenza” di Teano (CE) e del Liceo Musicale “Leonardo da Vinci” di Vairano Scalo (CE). È infine, organista ed animatore liturgico nel Santuario dei frati minori di S. Antonio in Teano (CE).