Sette secoli di musica sacra per organo a Napoli
Vespri d'Organo - XI Edizione


“Coro Beata Virgo Maria”
Elena Scala, direttore del coro
Cinzia Martone, organo
Venerdì 27 ottobre 2017 ore 19.30
Chiesa dell'Immacolata al Vomero, Napoli

PROGRAMMA

Gaudeamus - Tradiz. Gregoriana

Ave Maria - Tradiz. Gregoriana

Madonna de Claritate - Tradiz. Francescana

Madre per le tue grazie - C. Monteverdi

Viss'egli sempre - Tradiz. Francescana

Sanctitatis Nova signa - Tradiz. Francescana

Sei pura sei pia - L. Perosi

Preghiera semplice - Tradiz. Francescana

Vergine degna - Melodia popolare XVI Sec.

Canto di Madonna povertà - Tradiz. Francescana

Saluto alla Vergine - Tradiz. Francescana

S. Damiano - Tradiz. Francescana

Fratello sole sorella luna - Tradiz. Francescana

Cantico delle creature - M. Frisina

INGRESSO LIBERO

Il Coro Beata Virgo Maria nasce nel 1989 sotto la direzione della Sig.na Teodolinda Maglione, organista ufficiale della Chiesa dell’Immacolata del Vomero (NA). È formato da cantori non professionisti che svolgono il loro servizio liturgico animando le funzioni religiose della Parrocchia. Una decisiva svolta verso il canto gregoriano e la musica polifonica è stata data da fra’ Gennaro M. Becchimanzi, valido esecutore e compositore di musica liturgica, che ne è stato direttore fino al 2007. Attualmente il coro composto da 20 elementi è diretto dal maestro Elena Scala. Svolge intensa attività artistica sul territorio regionale, proponendo un repertorio che va dal canto gregoriano alla polifonia vocale, eseguita a cappella o con accompagnamento organistico.

Elena Scala ha studiato pianoforte e composizione e si è diplomata in Musica Corale e Direzione di Coro sotto la guida del Maestro Carmine Pagliuca presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari ed in Didattica della musica presso il conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli. È direttrice del coro “Beata Virgo Maria” dall’anno 2007 svolgendo intensa attività concertistica. Al Concorso Corale di Napoli, nel 2008 il coro è stato premiato per la migliore interpretazione e come miglior coro a cappella. All’attività concertistica affianca l’attività didattica come esperto della metodologia Orff-Schulwerk, acquisita con il Prof. Piazza ed è docente presso il Liceo Statale Comenio di Napoli. 

Cinzia Martone ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, dove si è diplomata in Pianoforte e in Musica Corale e Direzione di Coro. Parallelamente ha frequentato la classe della prof.ssa A.M. Robilotta e ha seguito corsi di perfezionamento in musica da camera con maestri di fama internazionale, quali: A. Florio, A. Meunier, M. Sirbu. Già catalogatrice di manoscritti musicali presso il Conservatorio S. Pietro a Majella è, dal 2006, bibliotecaria presso l’Università Federico II di Napoli. Dal 2012 è organista titolare della Parrocchia dell’Immacolata di Napoli.